IL CONSULENTE ONLINE

I singoli professionisti (Psicologi iscritti regolarmente all’Ordine) possono essere contattati per consulenze online.

Il professionista mette a disposizione le proprie competenze al fine di definire e comprendere le problematiche proposte, e offrire un iniziale supporto sempre mantenendo saldi i principi della scienza in cui è specialista, nonché tutelando la privacy del cliente.

La consulenza psicologica è rivolta ad adulti. Prevede una fase iniziale dedicata alla conoscenza della storia di vita della persona, alla storia del disturbo o del problema presentato,  in modo da consentire un inquadramento del disagio e definire insieme il percorso più breve verso il recupero della nostra serenità, di quell’equilibrio da cui ci siamo allontanati.

MODALITÀ:

Previo appuntamento sarà possibile fissare un incontro tramite il programma di videochiamata skype, contraddistinto dalla possibilità di accedere al canale video (webcam) ed audio (microfono).

Durante il primo incontro conoscitivo, si valuterà la fattibilità di proseguire la consulenza psicologica a distanza o l’utilità di altro tipo di percorso.

Ciascun incontro via skype avrà la durata di 60 minuti ed un costo di 40,00 euro. Gli orari potranno essere concordati in modo relativamente flessibile con il singolo professionista.

I pagamenti avverranno in modo anticipato tramite Paypal o bonifico bancario, e le fatture spedite via mail.

Contattaci, senza impegno, per prenotare o per avere maggiori informazioni sul servizio di consulenza psicologica online e sulle modalità di pagamento all’indirizzo mail info@comunicazioneebenessere.it

Il servizio online verrà erogato in maniera conforme a:
– Codice Deontologico degli Psicologi Italiani;
– Principi generali per le prestazioni psicologiche via internet e a distanza di cui alla deliberazione n. 19 del 23 marzo 2002 del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi Italiani;
– Codice in materia di protezione dei dati personali. I diritti dell’interessato in relazione ai dati personali raccolti sono quelli di cui all’art. 7 del D.Lgs. 196/2003.

Share